The Dark Web Dictionary: Definizioni per tutto Dark Net | VPNoverview.com

La rete oscura è piena di gergo specializzato e discorsi tecnici. Molte persone attive sul web oscuro usano abbreviazioni poco chiare per i nuovi arrivati. Ecco perché può essere utile un breve riassunto dei termini usati regolarmente. Se vuoi saperne di più puoi leggere il nostro articolo sul dark web o la nostra guida che ti spiega come arrivarci. Inoltre, abbiamo un elenco di siti Web sul Web oscuro che potresti trovare interessanti da visitare.


2FA

2FA è l’abbreviazione di autenticazione a due fattori. Questo è un modo più eloquente per proteggere un account. Invece di affidarti esclusivamente alla tua password, con 2FA devi identificarti una seconda volta per ottenere l’accesso al tuo account. Spesso funziona con un codice che viene inviato al tuo smartphone. Questo metodo rende più difficile per i criminali hackerare il tuo account.

Alphabay

Alphabay è stato il più grande mercato web oscuro dopo la chiusura dell’originale Silk Road. Quando Silk Road fu chiusa, la maggior parte degli acquirenti si affollò su Alphabay. Tuttavia, dopo alcuni anni, Alphabay è stata anche demolita dalle forze dell’ordine.

Blockchain

Blockchain è la tecnologia di base per Bitcoin. Funziona come un libro mastro pubblico per garantire la conformità tra i suoi utenti. Elimina teoricamente la necessità di banche private.

botnet

Una botnet è una rete di dispositivi che sono stati infettati da un virus. Per questo motivo l’hacker può gestire tutti questi dispositivi infetti contemporaneamente. Queste reti possono essere utilizzate negli attacchi DDoS e talvolta vengono vendute sul Web oscuro.

ponti

I bridge sono nodi che è possibile utilizzare per accedere alla rete Tor anche se questa rete è vietata dal proprio Paese. Un bridge lo farà apparire come se stessi entrando nella rete da una posizione diversa. Per questo motivo, le restrizioni locali non si applicano più. Alcune persone lo usano anche come modo per impedire al proprio ISP di sapere di aver accesso alla rete Tor. Poiché la quantità di ponti è limitata, si è malvisti a usarli per motivi frivoli. Soprattutto perché le persone in alcuni paesi hanno bisogno di questo tipo di programma per ottenere la libertà online.

BTC

BTC è l’acronimo dato a Bitcoin. È ancora la criptovaluta più utilizzata e popolare.

Clearnet

In poche parole, clearnet è tutto ciò che puoi trovare su Internet tramite un motore di ricerca come Google. Questi sono tutti i siti Web che sono disponibili pubblicamente e non richiedono alcun tipo di credenziali di registrazione o di accesso. Tuttavia, ciò non significa che i siti Web che richiedono un accesso non facciano necessariamente parte della clearnet.

CP

CP è l’abbreviazione di pornografia infantile. Sfortunatamente, la rete oscura contiene una serie di reti pedofili attraverso le quali i loro membri sono in grado di scambiare materiale illecito. È un processo in corso per le forze dell’ordine di tutto il mondo per cercare di abbattere tali reti. Persino hacktivisti come il gruppo Anonimo hanno intrapreso azioni contro questo tipo di comportamento. Purtroppo il problema esiste ancora. Occasionalmente, gli autori sono arrestati e condannati. Tuttavia, la stragrande maggioranza di queste comunità persiste.

darknet

Darknet è sinonimo di dark web. Sebbene alcune opinioni sulla definizione possano variare, i due termini sono per lo più usati in modo intercambiabile.

Wiki nascosto

The Hidden Wiki è una nota pagina web oscura. A prima vista sembra molto simile a Wikipedia. Tuttavia, sul Wiki nascosto trovi collegamenti a pagine Web scure che sono state raggruppate in diverse categorie. Questo aiuta le persone a navigare nel web oscuro. Se ti trovi sul Wiki nascosto dovresti davvero fare attenzione a non fare clic su un collegamento a qualcosa che non vorresti vedere.

HS

HS è l’abbreviazione di “Servizi nascosti”. Si tratta di servizi trovati sul Web oscuro che sono nascosti perché non tengono traccia dell’indirizzo IP dei suoi utenti né trasmettono il proprio indirizzo IP. La comunicazione è consentita, ma tutti i canali sono oscurati.

LEA / LE

LEA e LE sono l’abbreviazione di “Agenzie di contrasto / forze dell’ordine”. Questi acronimi sono utilizzati nelle chat room da coloro che desiderano rimanere fuori dalle loro mani. Le forze dell’ordine sono presenti e attive nei mercati bui e cercano di catturare i criminali in flagrante. Conosci i tuoi diritti e non fare nulla di illegale. Non c’è nulla di illegale nella ricerca nel web oscuro o nella navigazione nel web oscuro.

Scatole misteriose

Le dark mystery web box erano una mania per YouTube. Gli YouTuber si sono comportati come se avessero ordinato scatole misteriose sulla rete oscura e le abbiano aperte sulla fotocamera. Mentre questi video possono sembrare molto inquietanti ed elettrizzanti, molto probabilmente sono completamente falsi.

.Cipolla

.Onion è la versione web oscura di .com. È il suffisso di dominio più comunemente usato sul web oscuro. Ha preso il nome da The Onion Router (Tor). Il browser Tor viene utilizzato per accedere al web oscuro.

Sistema operativo (live o host)

OS è l’abbreviazione di Sistema operativo. Un sistema operativo live potrebbe essere un sistema operativo che viene temporaneamente caricato da software come VirtualBox. Un sistema operativo host è il sistema operativo dal quale stai eseguendo il computer, ad esempio Windows o MacOS.

PGP

PGP è l’abbreviazione di “Pretty Good Privacy”. Questo è un metodo crittografico che viene utilizzato quotidianamente da centinaia di migliaia di persone per comunicare in modo anonimo e sicuro.

Stanze rosse

Le stanze rosse sono un mito comune del Dark Web. Molte persone affermano che esistono alcuni tipi di siti Web in cui un certo numero di persone paga una tassa per ottenere l’accesso a un flusso live in cui possono vedere qualcuno torturato. Per fortuna, non ci sono mai state segnalazioni di stanze rosse realmente legittime.

Satoshi Nakamoto

Satoshi Nakamoto è molto probabilmente uno pseudonimo del creatore e architetto di Bitcoin. Tuttavia, è possibile e più plausibile che più persone abbiano collaborato alla creazione di bitcoin.

Via della Seta

Silk Road era la “storia di successo” originale della rete oscura. Un giovane ha creato un’economia completamente di libero mercato in cui le persone possono competere. È stato chiuso nel 2013 ed era noto soprattutto per essere un mercato di droga e armi.

Tails

Tails è l’acronimo di “The Amnesiac Incognito Live System” ed è un sistema operativo che è possibile caricare da un’unità USB per navigare in modo anonimo nel web oscuro. Nessuna informazione sulle tue attività verrà archiviata sul computer una volta uscito dal sistema.

Tor

Tor è l’abbreviazione di The Onion Router. Questo è il protocollo che ti consente di visitare il web oscuro. Il browser Tor è il browser più utilizzato per visitare il web oscuro.

venditore

Un venditore è una persona che cerca di vendere beni o servizi sul web oscuro in un determinato mercato.

VPN

VPN è l’abbreviazione di una rete privata virtuale. Una VPN viene utilizzata per crittografare i tuoi dati e proteggere la tua privacy online.

Fischiatore

Un informatore è qualcuno che espone al mondo le malefatte di un’azienda o di un’organizzazione. Spesso hanno ottenuto queste informazioni privilegiate perché lavorano per l’organizzazione in questione. Gli informatori di solito vogliono rimanere anonimi perché altrimenti verranno licenziati o citati in giudizio per la condivisione delle informazioni segrete. Per questo motivo, molti informatori usano la rete oscura per entrare in contatto anonimamente con i giornalisti

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me