I rischi per la privacy del tuo termostato intelligente | VPNoverview.com

La promessa di termostati intelligenti ha attirato molti proprietari di case. Il termostato domestico Nest, Honeywell, Ecobee e altri stanno sfruttando questo interesse. Il settore è in aumento e questa crescita ha attratto molte aziende a entrare. Ma a meno che i clienti non richiedano forti controlli sulla privacy, il loro termostato per la casa intelligente potrebbe diventare una fonte di informazioni per gli intrusi.


Il tuo termostato intelligente ne sa di più di quanto sospetti

Termostato intelligenteI termostati intelligenti fanno molto di più che aiutare a mantenere la tua casa alla temperatura perfetta. Questi termostati intelligenti aiutano anche i proprietari di case a risparmiare centinaia di dollari in bollette energetiche. Il termostato impara quando sarai via e tornerai, quindi usi l’energia solo quando ne hai bisogno. Puoi anche regolare il termostato da un’app sul tuo telefono. Ciò consente di alzare o abbassare a distanza la temperatura se si sta andando via più a lungo del previsto. Questi vantaggi e comodità sono ciò che li rende così attraenti per gli acquirenti.

Questi vantaggi possono farti ignorare i potenziali problemi di privacy nell’uso di un termostato intelligente. Non passi la tua password bancaria o email tramite il termostato, quindi quanti rischi può comportare la tua privacy? I termostati intelligenti possono creare un vuoto nella sicurezza della tua privacy proprio perché conoscono le tue abitudini e comportamenti.

Il termostato impara quando sarai a casa e quando sarai assente. Il termostato intelligente impara anche quando vai a dormire e se quell’ora è diversa nei fine settimana. Il termostato intelligente apprende qual è la tua temperatura preferita mentre sei a casa. Questa informazione rivela più di te di quanto si possa sospettare.

Chi potrebbe desiderare i dati del tuo termostato intelligente

I dati del tuo termostato intelligente rivelano le tendenze della tua vita. Chiunque abbia accesso a tali dati può capire quando sei a casa o quando dormi. Come puoi immaginare, queste informazioni possono essere abbastanza utili.

Hacker e ladri

Gli hacker possono utilizzare i dati su quando sei lontano da casa per sapere quando entrare in casa senza paura del tuo ritorno. Analizzando le tendenze di quando cambia il termostato, un ladro potrebbe determinare il momento migliore per entrare. Un ladro con accesso a queste impostazioni può sapere che sei lontano da casa e non tornerai presto.

Inserzionisti

Gli inserzionisti beneficiano anche di informazioni sulle tue attività. Alcuni annunci funzionano meglio subito dopo il risveglio o più tardi la sera. Individuando le tendenze nei controlli del termostato intelligente, un inserzionista potrebbe indirizzare i propri annunci al momento giusto. Ciò può aumentare notevolmente le loro probabilità di effettuare una vendita. Gli esperti di marketing conoscono il valore di queste informazioni e possono provare a prendere in giro i dati dal tuo termostato intelligente. Potrebbe non sembrare una grande cosa, ma in un certo senso sei manipolato.

Quanto è sicura la tua politica sulla privacy?

La scelta del termostato intelligente da acquistare si basa spesso sui vantaggi di un termostato rispetto all’altro. È improbabile che tu consideri la sicurezza offerta dalla loro politica sulla privacy. La politica di un produttore di termostati intelligenti può influire sul modo in cui avere questo dispositivo in casa influisce sulla tua privacy.

Le politiche aziendali potrebbero cambiare

Molti produttori di termostati intelligenti hanno solide politiche sulla privacy. I marchi popolari Nest ed Ecobee si distinguono per il loro solido impegno per la privacy. Ma le aziende nel campo della tecnologia vengono spesso vendute e vendute di nuovo. La politica sulla privacy di Nest specifica che, se vendute, solleciteranno la nuova società a mantenere gli stessi standard elevati nella privacy che offrono. Non vi è alcuna garanzia, tuttavia, che le protezioni per la privacy di cui godete oggi saranno ancora in vigore domani.

Break-in del server aziendale

Esiste anche il rischio che gli hacker possano irrompere e rubare i dati memorizzati sui server del produttore del termostato. Anche le società sicure come le banche subiscono violazioni dei dati che espongono informazioni private. Se i tuoi dati vengono rubati da un server aziendale, la violazione della tua privacy potrebbe essere grave.

Nessun produttore di termostati intelligenti ha ancora segnalato alcuna violazione dei dati dei consumatori. Gli esperti della privacy concordano, tuttavia, che nella maggior parte dei casi una violazione dei dati è inevitabile per qualsiasi azienda. Se il Pentagono può essere violato, nessuna azienda è immune da una violazione dei dati. La politica più sicura è trattare i tuoi dati come se ti aspettassi che fossero compromessi e agire da lì.

Come puoi proteggere la tua privacy?

Di fronte ai rischi di esposizione di informazioni sensibili, come puoi proteggerti godendo comunque dei vantaggi di un termostato intelligente? Innanzitutto, controlla l’informativa sulla privacy del produttore del termostato intelligente. Anche se abbiamo visto che ciò non offre una protezione perfetta, iniziare con un’azienda che privilegia la tua privacy è un buon modo per proteggere le tue informazioni.

Per ottenere il massimo valore da qualsiasi informazione proveniente dal tuo termostato, un inserzionista deve essere in grado di ricollegarlo al tuo profilo. Anche un ladro che vuole irrompere avrà bisogno della tua posizione. Senza ricollegarti alle informazioni, i tuoi dati sono solo rumori casuali. Un modo per mantenere private queste informazioni è l’uso di una VPN.

Usa una VPN per proteggere la tua rete domestica

La connessione tramite VPN protegge la tua privacy mantenendo le tue informazioni online anonime. Le informazioni che escono dal tuo dispositivo vengono crittografate e passate al server VPN. Quel server viene spesso utilizzato da centinaia di utenti alla volta, mantenendo tutte le loro informazioni anonime. Il server dirige le tue informazioni a destinazione. Tutti i dati che ti vengono restituiti vengono inviati al server VPN anziché direttamente al tuo dispositivo. Questa tecnica di intermediazione rende impossibile per gli altri collegare le tue azioni online alla tua posizione o persona.

Sebbene non sia possibile connettere il termostato intelligente direttamente a una VPN, un servizio VPN di qualità spesso consente di instradare tutto il traffico Internet di casa attraverso il server VPN. Poiché le informazioni vengono inviate in forma anonima, determinare la posizione del termostato intelligente diventa quasi impossibile senza l’accesso a ulteriori informazioni. In definitiva, l’uso di una VPN renderà quasi inutili tutti i dati rubati o venduti su di te.

Una solida VPN per proteggere l’intera rete domestica è NordVPN. Questo provider VPN ha milioni di clienti soddisfatti in tutto il mondo e una reputazione molto solida grazie alle loro semplici applicazioni, alla grande sicurezza e ai prezzi convenienti.

Per saperne di più sulle funzionalità di privacy e altri vantaggi di una VPN, dai un’occhiata al nostro post sulla scelta della VPN migliore per le tue esigenze.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me