I rischi per la privacy del tuo contapassi | VPNoverview.com

Forse non volevi tutte le funzionalità di un fitness tracker. Oppure non volevi spendere i soldi per acquistare un fitness tracker. Forse tutto quello che volevi davvero era un dispositivo per contare il numero di passi che fai in modo da poter monitorare la tua attività fisica durante il giorno. Qualunque cosa ti abbia fatto decidere di acquistare un contapassi, probabilmente non è stato così da poter rivelare le tue informazioni sanitarie private a terze parti sconosciute. Sfortunatamente, anche molti semplici pedometri possono rappresentare un rischio per la tua privacy.


Camminare cresce come esercizio di scelta

Non è necessario acquistare un abbonamento a una palestra costosa, nessuna attrezzatura da acquistare, non è necessario recarsi in un luogo speciale. Camminare è comodo, economico e così facile che quasi tutti possono farlo. Ci sono molti benefici per la salute di una camminata vigorosa. Ciò può includere la perdita di peso, la gestione di condizioni di salute come malattie cardiache, diabete e ipertensione, ossa più forti, miglioramento dell’umore e altro.

Misurare il numero di passi che percorri in un giorno può aiutarti a motivare e incoraggiarti a mantenere una routine di allenamento. Per questo motivo, molte persone pensano di acquistare un contapassi o un’app contapassi per il proprio telefono. Questo semplice dispositivo può aiutarti a individuare le tendenze nel camminare. Inoltre, motivarti a migliorare e aiutarti a tenere un registro accurato della tua attività. Se hai optato per un contapassi, non dimenticare di pensare alla tua privacy prima di effettuare l’acquisto.

In un contapassi meno è di più

Un’app contapassi o contapassi fa solo una cosa: misura il numero di passi che fai. I fitness tracker contano i passi, misurano la frequenza cardiaca, fungono da allarme, monitorano il sonno e altro ancora. Un buon motivo per optare per un contapassi più semplice è che c’è meno rischio che le informazioni private cadano nelle mani di qualcun altro.

I fitness tracker monitorano molte informazioni sulla salute. Nel caso in cui la tua privacy fosse compromessa, qualcuno potrebbe finire per sapere molto di più sulla tua salute di quanto tu voglia mai diventare pubblico. Un contapassi, d’altra parte, poiché conta solo i passi che fai, rappresenta un rischio minore per la tua privacy.

Tuttavia, anche se un contapassi raccoglie meno informazioni sulla salute dell’utente, può comunque rappresentare un rischio per la tua privacy. Le informazioni sensibili raccolte tramite il contapassi potrebbero rivelare informazioni vitali su di te se rivelate.

Individuare la tendenza nei dati

Indicatore di posizione dello smartphoneNegli anni passati, individuare le tendenze dei dati richiedeva persone appositamente addestrate che attraversavano tonnellate di carta per raccogliere le informazioni chiave. Oggi quasi chiunque abbia un computer può immediatamente analizzare montagne di dati per individuare le tendenze. Se qualcuno hackera i dati del tuo contapassi potrebbe esporre le tendenze sulla tua camminata.

Con questi dati è facile scoprire a che ora passi e quanto lontano cammini. Più preoccupante, individuare una tendenza in quale momento della giornata preferisci fare una passeggiata potrebbe facilmente portare i ladri a sapere il momento migliore per entrare in casa. Individuando le tendenze nel camminare, potrebbe essere facile individuare a che ora vai al lavoro, a che ora lasci la scrivania per il pranzo e molto altro. Anche i dati modesti del tuo contapassi possono fornire informazioni preziose per i ladri di dati che desiderano creare un profilo della tua vita.

I dati sulla posizione sono preziosi

Perché il tuo contapassi è probabilmente su di te in ogni momento, se fornisce anche dati sulla posizione su dove hai camminato, il che compromette la tua privacy. La creazione di un profilo pubblicitario per annunci mirati è migliorata drasticamente se i dati sulla posizione possono essere correlati con altre informazioni nel tuo profilo. Laddove le tue ricerche sul web e l’attività del sito forniscono solo un’immagine di ciò che la tua attività è online, i dati sulla posizione forniscono un quadro molto più completo di chi sei offline.

I pedometri spesso tengono traccia della posizione per mostrare il percorso che hai percorso e la distanza percorsa. Ma quelle stesse informazioni possono rivelare i tuoi indirizzi di casa e di lavoro. I tuoi passi dentro e intorno al tuo negozio di alimentari preferito, al ristorante e al pub locale sono dati dal tuo comodo contapassi. Anche le informazioni su quale medico visiti, se stai visitando un nuovo specialista o visiti la farmacia possono essere monitorate dai dati sulla posizione allegati al tuo contapassi.

Quanto sei attivo?

Le informazioni sulla tua salute sono alcune delle informazioni più preziose e personali che possono essere raccolte. Per questo motivo, molte compagnie di assicurazione sanitaria offrono uno sconto se condividi informazioni da un contapassi o da un fitness tracker. La mancata camminata di abbastanza passi potrebbe comportare un aumento dei premi nei prossimi anni. Molte persone sono a proprio agio nel condividere queste informazioni nella speranza di ottenere uno sconto sui premi. Tuttavia, questo potrebbe anche funzionare contro di te. Non riesci a raggiungere una determinata quota di attività e potresti non solo perdere lo sconto, ma anche finire per pagare un aumento dei premi per gli anni a venire.

Proteggi la tua privacy

Viviamo in un’epoca in cui l’informazione è la merce più preziosa. Molte aziende esistono esclusivamente sul profitto derivante dalla raccolta, raccolta e analisi delle informazioni. Hai il diritto di proteggere la tua privacy, specialmente quando si tratta di informazioni sulla tua salute. Il semplice riconoscimento del potenziale per un’invasione della privacy può aiutarti a prendere decisioni più informate su come usi un contapassi e i passi che fai per proteggere la tua privacy.

Uno strumento semplice che può avere un impatto notevole sulla protezione della privacy è un servizio VPN. Collegandoti a Internet tramite una VPN, rendi i tuoi dati anonimi. Poiché il sito Web o il servizio non si connettono mai direttamente al tuo dispositivo, il servizio VPN funziona come un intermediario, mantenendo le tue informazioni private. Per saperne di più su come una VPN possa aiutarti a mantenere private le tue informazioni, dai un’occhiata al nostro post sulla scelta della VPN migliore per le tue esigenze.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map