Hai aggiornato le tue impostazioni sulla privacy di Skype? | VPNOverview

Non molto tempo fa l’idea di effettuare chiamate video sembrava un sogno futuristico riservato a Star Trek o ai Jetson. Tuttavia, nel 2011, l’Oxford English Dictionary ha riconosciuto “Skype” come un verbo che significa avere una conversazione su Internet con qualcuno, compresa in genere la visualizzazione tramite webcam. Adesso è facile dare per scontata questa straordinaria tecnologia. Tuttavia, impiegare solo pochi minuti per aggiornare le impostazioni sulla privacy su Skype può aiutare a proteggere le tue informazioni online.


Preoccupazioni sulla privacy con Skype

Microsoft ha recentemente aggiornato il suo contratto di servizio con un linguaggio che coinvolge esperti di privacy. L’aggiornamento, entrato in vigore il 1 ° maggio, si applica a Skype e ai giocatori Xbox Live. Microsoft ha inserito un linguaggio che proibisce agli utenti di “mostrare pubblicamente [ing] o condividere [ing] contenuti o materiali inappropriati”. Microsoft ha anche aggiunto regole che danno alla società il diritto di rivedere i tuoi contenuti nel processo di indagine su eventuali reclami.

logo skypePer gli utenti di Skype, questo sembra indicare chiaramente che Microsoft memorizza le tue chiamate e può guardarle in seguito se scelgono di indagare su come stai utilizzando il loro servizio. Ciò riguarda molti utenti che ritengono che le loro chiamate non siano più private e siano soggette a revisione e controllo delle chiamate che potrebbero preferire tenere per sé.

Mentre ci sono alcune altre opzioni per effettuare chiamate su Internet, quelle aziende spesso presentano anche problemi di privacy. Potresti anche essere preoccupato che le informazioni che hai su Skype siano pubblicamente disponibili per gli altri. Una rapida revisione delle impostazioni sulla privacy di Skype può aiutarti a condividere solo le informazioni che desideri condividere.

Ricerca delle impostazioni sulla privacy di Skype

Esistono molte piattaforme diverse su cui è disponibile Skype. Ciò può rendere difficile individuare le impostazioni necessarie sul dispositivo esatto. Trovare le impostazioni sulla privacy su Skype sul tablet o sul telefono sarà diverso l’uno dall’altro e diverso da dove si trovano le impostazioni su un computer desktop. Questi varieranno anche a seconda che tu usi Windows o Mac.

In generale cerca nella barra dei menu le impostazioni. Da lì potresti vedere un’opzione di menu etichettata “Privacy …” oppure potresti dover fare clic su “Preferenze” e selezionare la scheda “Privacy” da lì. In alcune applicazioni, le impostazioni sulla privacy sono semplicemente nelle tue impostazioni e non rientrano in alcun modo nell’intestazione della privacy. Se riscontri difficoltà e semplicemente non riesci a trovare l’impostazione che stai cercando, puoi andare alla Guida di Skype per ulteriori informazioni.

Modifica delle impostazioni sulla privacy di Skype

Di seguito puoi trovare informazioni sulle impostazioni della privacy in Skype che puoi modificare. Camminando tra le diverse opzioni puoi scegliere dove aumentare la tua privacy.

Cambia chi può chiamarti

Skype offre la possibilità di consentire chiamate da chiunque o di consentire solo chiamate da persone già presenti nell’elenco contatti. Per impostazione predefinita, questa opzione è impostata per consentire chiamate da chiunque. Limitando chi può chiamarti, puoi impedire a chiamanti indesiderati o fastidiosi di tentare di contattarti tramite Skype. Basta fare clic sul dispositivo di scorrimento per disattivare l’opzione e proteggere la tua privacy.

Gestisci la messaggistica istantanea

Allo stesso modo in cui Skype è impostato per consentire a chiunque di chiamarti tramite Skype, l’app consente a chiunque di inviarti un messaggio istantaneo per impostazione predefinita. In “Impostazioni di notifica” puoi disattivare i messaggi istantanei e gli SMS se preferisci non ricevere questi messaggi su Skype.

Se preferisci ricevere messaggi istantanei ma preferisci limitare tale capacità solo ai tuoi contatti, puoi anche modificarli qui. Seleziona la casella accanto a “Solo contatti” per impedire a coloro che non conosci di inviarti messaggi istantanei.

Limita la tua inserzione pubblica

Per connetterti con te su Skype, altri possono cercarti nella barra di ricerca. Possono farlo tramite il tuo nome utente, il tuo indirizzo e-mail o il tuo numero di telefono. Skype ti consente di limitare quali informazioni sono pubblicamente disponibili per gli altri che ti cercano su Skype.

Per visualizzare e modificare le impostazioni, fai clic su “Gestisci il modo in cui le persone mi trovano su Skype”. Da qui puoi disattivare l’opzione per apparire nei risultati di ricerca nei suggerimenti. Questa è l’impostazione più privata.

Se preferisci, puoi aggiungere il tuo indirizzo e-mail o numero di cellulare per consentire alle persone di cercarti in base alle tue esigenze. Qualunque sia la tua scelta, le informazioni saranno disponibili pubblicamente a chiunque effettui una ricerca su Skype.

Gestisci le tue informazioni di contatto

Skype offre la possibilità di trovare automaticamente amici che sono già nel tuo elenco di contatti. In questo modo possono aggiungere le loro informazioni di contatto all’elenco di Skype. Per fare questo, Skype scansiona la tua rubrica per i numeri di telefono e gli indirizzi e-mail dei tuoi amici. Skype quindi cerca quelli automaticamente e aggiunge quelli che trova al tuo elenco di Skype. Se i tuoi contatti hanno limitato la loro lista pubblica, potrebbero non comparire nel tuo elenco di Skype, anche se hanno un account Skype.

D’altra parte, se non ti senti a tuo agio nel fornire i contenuti della tua rubrica a Skype, puoi disattivare questa opzione. Ciò significa che per aggiungere i tuoi amici al tuo elenco di Skype, dovrai cercarli manualmente. Ciò richiederà ovviamente più tempo. Tuttavia, molte persone preferiscono percorrere questa strada piuttosto che dare la propria rubrica a Skype.

Annunci mirati Microsoft

Per la maggior parte, Skype fornisce il suo servizio gratuitamente agli utenti che effettuano chiamate e videochiamate nella maggior parte dei paesi. Ma sappiamo tutti, nulla nella vita è veramente gratuito. Per monetizzare Skype, Microsoft vende pubblicità alle aziende. Dal momento che hanno profili su tutti i loro utenti, possono scegliere come target gli addetti con grande precisione. Questo profilo può includere dettagli personali quali età e sesso.

Per impostazione predefinita, Skype seleziona la casella che consente a Microsoft di fornire annunci mirati. Se preferisci non ricevere annunci mirati, deseleziona la casella accanto a “Consenti annunci mirati Microsoft”.

Aggiorna il tuo profilo

Skype ti offre una pagina del profilo con spazi vuoti per includere le tue informazioni personali. Più aggiungi al tuo profilo, più è probabile che amici o familiari ti trovino quando cerchi di connetterti con te tramite Skype. Tuttavia, potresti preferire rimanere più privato online. Puoi estrarre la maggior parte delle informazioni richieste per creare il tuo profilo.

Ad esempio, non è necessario includere il proprio cognome nel profilo. Anche la città e lo stato non sono un campo obbligatorio. Puoi scegliere di rifiutare anche la data di nascita e il sesso. Skype non ti richiede di rivelare il tuo numero di telefono nelle informazioni del tuo profilo.

Ancora una volta, potresti andare bene includendoli nel tuo profilo e potresti trovarlo utile a volte. La scelta di divulgare tali informazioni è tua. Tuttavia, dovresti inserire solo tutte le informazioni che desideri.

Inizia a curiosare tra le tue impostazioni sulla privacy e scoprirai quante informazioni le aziende hanno di te. Questo vale per WhatsApp, Twitter, Snapchat, Facebook, Instagram, Google, così come Skype e tutti gli altri servizi e piattaforme di social media. Fortunatamente, puoi ottimizzare le impostazioni in modo da poter rimanere relativamente privato online.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map