Cosa sono i trojan e come puoi proteggerti?

I cavalli di Troia sono un tipo di malware che appare come un programma legittimo per ingannare gli utenti. Ma quando l’utente scarica il programma, il Trojan infetta il loro sistema. Derivano il loro nome dalla mitologia greca. Esistono molti diversi tipi di Trojan, che possono eseguire una vasta gamma di attività dannose. Ecco cosa devi sapere sui trojan e su come proteggere i tuoi dispositivi da essi.


Cosa sono i trojan?

Un cavallo di Troia o di Troia è una forma comune di malware che si maschera da software legittimo. Non sono veri virus perché non possono diffondersi da soli. Al contrario, l’utente li scarica, ritenendo che siano uno strumento o un programma legittimo.

Una volta che un Trojan è sul tuo computer, ci sono molti tipi diversi di azioni dannose che può intraprendere. Ecco alcuni dei più comuni tipi di Trojan:

  • Trojan-Downloader: Un virus che scarica e installa malware.
  • Trojan-Dropper: Programmi utilizzati dagli hacker per installare virus. Il software antivirus di solito non li rileva.
  • ransomware: Un Trojan che crittografa i tuoi dati in modo da non poter più accedervi. Il criminale informatico ti chiede quindi di pagare un riscatto in cambio della chiave di decrittazione. Tuttavia, non forniscono sempre la chiave ed è estremamente difficile o impossibile decrittografare i dati senza di essa.
  • Trojan-Banker: Malware che ruba le tue informazioni finanziarie come informazioni sulla carta di credito e conti bancari online.
  • Rootkit trojan: Programmi che nascondono determinate attività sul tuo computer e ti impediscono di rilevare malware. Ciò significa che il malware può essere eseguito più a lungo sul tuo computer prima di rendersi conto che qualcosa non va.
  • Backdoor Trojan: Questa è una forma particolarmente comune di Trojan. Concede ai criminali informatici l’accesso remoto al tuo computer in modo che abbiano il controllo su di esso. Ciò significa che gli hacker possono inviare, ricevere o eliminare file, manomettere i dati, riavviare il computer e molto altro. A volte gli hacker li usano per creare un’intera rete di computer “Zombie” chiamati Botnet e commettere crimini informatici.
  • Trojan-FakeAV: Questi tipi di Trojan vengono visualizzati come software antivirus. Affermano che ci sono minacce alla sicurezza sul tuo computer e si offrono di rimuovere le minacce in cambio di una commissione. Le minacce non esistono davvero e, in realtà, i programmi stanno cercando di estorcere denaro da te.

Quali sono i rischi dei Trojan?

Ci sono dozzine di diversi tipi di trojan e il danno che causano varia enormemente. I trojan ransomware possono crittografare i tuoi dati in modo da non poterli recuperare e altri tipi di trojan possono rubare le tue password, distruggere o eliminare i tuoi file o disattivare i tuoi programmi antivirus e firewall. I trojan possono anche installare keylogger, che rilevano le sequenze di tasti e possono decifrare le informazioni di accesso per gli account online.

I criminali informatici possono anche utilizzare Trojan per assumere il controllo del computer e controllarlo da remoto per eseguire le loro offerte. In questo modo, gli hacker possono accedere a tutti i tuoi file e account, rubare la tua identità o persino utilizzare il tuo computer per eseguire attacchi informatici.

I trojan sono un tipo di malware incredibilmente pericoloso e i criminali informatici possono usarli per diversi scopi dannosi. Inoltre, sono estremamente difficili da rilevare dagli utenti e spesso non vengono rilevati dal software antivirus.

In che modo i trojan infettano il tuo computer?

Computer cavallo di TroiaI cavalli di Troia si mascherano come programmi legittimi e infettano i computer quando l’utente li scarica. Spesso appaiono come allegati di posta elettronica da organizzazioni affidabili o contatti dall’elenco dei contatti. L’hacker utilizza questi nomi per cercare di convincerti ad aprire collegamenti, file o siti Web. I cavalli di Troia possono anche essere mascherati da download di giochi gratuiti, siti Web, strumenti del browser o app. Una volta scaricato il programma, il Trojan viene installato ed eseguito ogni volta che il computer è acceso. I trojan non si diffondono da soli e in genere richiedono all’utente di scaricare il programma falso. Puoi aiutare a impedire loro di infettare il tuo computer non aprendo mai un file o scaricando un programma con cui non hai familiarità.

Cosa posso fare se i Trojan infettano il mio computer?

I due modi principali per rimuovere Trojan dal computer sono il software di rimozione Trojan o la rimozione manuale del malware.

Molte aziende antivirus offrono rimozione dei Trojan come parte dei loro servizi. Un’opzione è Avast Free Antivirus, che ha un dispositivo di rimozione Trojan gratuito. Questo programma identificherà eventuali Trojan sul tuo computer o dispositivo e li rimuoverà per te. Alcune altre aziende che offrono strumenti di rimozione Trojan sono MalwareFox e Bitdefender.

Se si preferisce provare a rimuovere manualmente il Trojan, è necessario eseguire una serie di passaggi. Se il tuo sistema è infetto da un Trojan, riceverai spesso un errore DLL. Puoi copiare l’errore ed eseguire alcune ricerche online per aiutarti a identificare il file exe interessato. Successivamente, dovrai annullare la funzione di ripristino del sistema e riavviare il computer. Al riavvio, premere F8 e selezionare Modalità provvisoria. Quindi aprire il pannello di controllo e rimuovere i file Trojan. Il passaggio finale è aprire la cartella di sistema di Windows ed eliminare il resto dei file di programma.

Come posso proteggere i miei dispositivi dai trojan?

Come con altre forme di malware, ci sono alcune cose che puoi fare per proteggere il tuo computer e i tuoi dispositivi dai Trojan. Ecco i più importanti:

  • Non aprire mai un allegato o scaricare un programma se non sai esattamente di cosa si tratta. Questo vale per tutti i tipi di malware, ma i Trojan sono un caso speciale perché richiedono un’azione da parte dell’utente per infettare il tuo computer.
  • Per proteggerti ulteriormente da Trojan e altri malware, usa un software antivirus di un’azienda fidata. Puoi sceglierne uno che include un dispositivo di rimozione Trojan, che eseguirà la scansione del tuo sistema per assicurarti di non aver scaricato accidentalmente un Trojan e rimuoverlo dal tuo computer se rilevato. Assicurati di scansionare regolarmente il tuo computer. Ci piace Bitdefender come azienda che fornisce un buon software antivirus.
  • Mantieni aggiornato il tuo software, inclusi il sistema operativo e il browser. I criminali informatici spesso identificano le vulnerabilità nei programmi software e le sfruttano per installare malware. I produttori di software rilasciano frequentemente aggiornamenti che risolvono queste vulnerabilità, pertanto è essenziale scaricare gli aggiornamenti quando disponibili.
  • Usa un firewall per proteggere la tua connessione Internet. Questi programmi funzionano per bloccare le connessioni indesiderate e possono aiutare a prevenire i Trojan. Gli utenti Windows hanno accesso a Windows Firewall e devono assicurarsi che sia attivato per una protezione aggiuntiva.

Pensieri finali

I trojan sono un tipo di malware incredibilmente vario che può eseguire molti tipi diversi di attività dannose sul tuo computer. Queste attività possono includere il furto di informazioni finanziarie, la registrazione dei tasti o persino la trasformazione del computer in uno zombi controllato da criminali informatici.

Sebbene vengano spesso scaricati dagli utenti, l’utente può anche intraprendere azioni per prevenire i Trojan. Esercitando le misure di sicurezza di base e utilizzando un software antivirus con un dispositivo di rimozione Trojan, è possibile ridurre considerevolmente il rischio di essere infettati da Trojan.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me