Recensione ExpressVPN (aprile 2020): è davvero la migliore VPN?

Recensione ExpressVPN (2020) – La migliore VPN a tutto tondo Premium

ExpressVPN è stato in cima al gioco VPN per un po ‘di tempo – e giustamente. Sono in giro dal 2009 e sanno davvero cosa stanno facendo. ExpressVPN sta attualmente dominando il mercato VPN insieme a un paio di altri servizi. Con un abbonamento ExpressVPN, avrai accesso a una vasta rete di server con oltre 3000 server in 160 località diverse distribuite in 94 paesi, su un massimo di cinque dispositivi. La qualità delle connessioni è di prim’ordine e ti consente di navigare, riprodurre in streaming e scaricare liberamente a velocità impressionanti. Inoltre, la sicurezza e la crittografia del software sono all’altezza dei più alti standard internazionali e ti proteggeranno da eventuali interferenze e spionaggio di terze parti.


La società è ufficialmente registrata nelle Isole Vergini britanniche, il che significa che non è legalmente obbligata a conservare i registri degli utenti. Di conseguenza, ExpressVPN non conserva alcun registro che viola la privacy dei propri utenti. ExpressVPN è estremamente intuitivo: semplifica l’utilizzo di una VPN per il grande pubblico. Non è necessario essere esperti di tecnologia per utilizzare le app ExpressVPN. Inoltre, il loro sito Web e il servizio clienti sono molto utili e le applicazioni funzionano in modo intuitivo.

Specifiche ExpressVPN

  • Connessioni simultanee: 5
  • Torrents: +
  • Netflix: +
  • Sistemi operativi: Windows, Mac, iOS, Android, Linux
  • protocolli: OpenVPN, L2TP / IPsec e PPTP
  • Politica di registrazione: Nessun registro
  • server: Oltre 3000 server in 94 paesi
  • Prezzo: Da $ 6,67 al mese
  • Soddisfatti o rimborsati: 30 giorni

Velocità: quanto è veloce ExpressVPN?

La velocità di qualsiasi connessione VPN è importante, soprattutto se vuoi fare di più che sfogliare le pagine web. Se la tua connessione Internet non è abbastanza veloce, potresti riscontrare un ritardo durante il download, lo streaming o i giochi. Per questo motivo, testiamo tutte le VPN alla loro velocità per vedere se e fino a che punto rallentano la tua connessione. Innanzitutto, ti mostreremo alcuni test di velocità che abbiamo fatto per vedere se c’erano differenze significative tra le nostre velocità con o senza ExpressVPN. Successivamente, condivideremo le nostre esperienze con la velocità di ExpressVPN durante l’uso quotidiano. Infine, ti parleremo del test di velocità di ExpressVPN, integrato nella loro app.

Risultati del test di velocità ExpressVPN

Di seguito vedrai i risultati di un paio di test di velocità che abbiamo eseguito utilizzando speedtest.net. Abbiamo testato la velocità dalla nostra posizione (nei Paesi Bassi), quindi i tuoi risultati potrebbero variare a seconda di dove ti trovi nel mondo. Inoltre, fattori come il tuo provider Internet e il limite dei dati influiscono anche sulla velocità della tua connessione. Pertanto, i risultati mostrati qui forniscono solo un’indicazione di possibili risultati. Tuttavia, possono dirci qualcosa sull’effetto che i server ExpressVPN avranno generalmente sulla tua velocità di Internet.

Velocità senza VPN (Speedtest.net):

Velocità espressa senza VPN

Queste sono le velocità della nostra connessione Internet senza VPN. Useremo questi risultati come benchmark per confrontare gli altri risultati.

Velocità con un server locale (Speedtest.net):

Server NL velocità espressa

I numeri sopra riportati sono i risultati dei test di velocità che abbiamo misurato quando siamo collegati al server ExpressVPN che era il più vicino al luogo da cui abbiamo testato. Un server vicino ti darà probabilmente i migliori risultati, poiché una grande distanza tra te e il server può causare ritardi. Come puoi vedere, il ping è leggermente aumentato ma è comunque ottimo. Le velocità di download e upload sono diminuite, ma sono anche abbastanza buone.

Velocizza con un server che è lontano (Speedtest.net):

Server americano velocità espressa
Quando ci siamo collegati al server ExpressVPN più veloce disponibile negli Stati Uniti (un server lontano dal nostro paese di origine dei Paesi Bassi), abbiamo ottenuto i risultati mostrati sopra. È chiaro che il ping è aumentato un po ‘. Questo, in teoria, è un problema se vuoi giocare a giochi multiplayer online. La velocità di download non è così diversa dalla velocità di download che abbiamo avuto con il nostro server locale (che è un’ottima notizia). La velocità di upload è diminuita, ma è ancora molto praticabile.

Detto questo, questo risultato non significa che i server statunitensi di ExpressVPN siano di qualità inferiore rispetto a quelli locali. Al contrario, sono davvero fantastici. Quando ti connetti a un server che è lontano, perdi sempre un po ‘di velocità e hai un aumento significativo del ping. Questi risultati mostrano che i server ExpressVPN, anche quelli che sono lontani da dove potresti essere, sono ancora molto buoni. Se vivi negli Stati Uniti e provi un server americano, i tuoi risultati saranno probabilmente migliori dei nostri.

Velocità durante l’uso quotidiano

Quando abbiamo provato ExpressVPN in pratica, le sue velocità erano eccellenti. Non abbiamo riscontrato alcun ritardo durante la normale navigazione, la visita di siti Web e il lavoro sul nostro sito Web. Anche lo streaming e il download non sono stati un problema. Potremmo guardare video su YouTube e utilizzare Netflix senza alcun problema. Inoltre, potremmo facilmente scaricare file di qualsiasi tipo e dimensione.

Durante l’utilizzo dei server consigliati, non abbiamo riscontrato alcun ritardo durante il gioco. Tuttavia, in questo caso è importante connettersi a un server che non è troppo lontano dalla propria posizione fisica, perché altrimenti il ​​ping potrebbe aumentare. Nel complesso, ExpressVPN è un’ottima VPN per i giochi. In generale, siamo stati in grado di mantenere grandi velocità su Internet durante l’utilizzo di ExpressVPN, senza una riduzione rapida significativa.

Test di velocità ExpressVPN

Test di velocità di revisione ExpressVPNExpressVPN ha un test di velocità integrato nella loro applicazione. Quando apri il programma, puoi trovarlo nel menu nell’angolo in alto a sinistra. Se fai clic sull’opzione “Test di velocità”, sarai in grado di avviare un test di velocità dal tuo computer su tutti i server ExpressVPN. Questo richiede un paio di secondi e funzionerà solo quando la VPN non è attivata, ma avrai un chiaro elenco di server e le loro prestazioni con la tua connessione Internet. Questo è perfetto se stai cercando il server ottimale per la tua posizione.

Il test mostrerà la latenza, nota anche come ping nei giochi. Ti mostrerà anche le velocità di download e un indice di velocità generale. Sul sito Web ExpressVPN troverai una guida semplice che spiega ulteriormente lo strumento e ti aiuta a fare la scelta migliore nei server.

Risultati del test di velocità di revisione ExpressVPN

Velocità di conclusione ExpressVPN

  • Mantieni una buona parte della velocità di Internet quando usi ExpressVPN
  • Non ci sono stati cambiamenti evidenti nella velocità durante l’uso quotidiano
  • ExpressVPN offre il proprio test di velocità integrato

Sicurezza: quanto è sicuro ExpressVPN?

Forse la caratteristica più importante di una VPN è che ti mantiene sicuro e anonimo online. Crittografa tutto il tuo traffico di dati e anonimizza le tue azioni online in una certa misura. ExpressVPN aderisce ai più alti standard internazionali e ha ottime opzioni per le impostazioni di sicurezza. Di seguito puoi leggere tutto sui protocolli che supportano, le loro politiche di registrazione e privacy, il loro kill switch e i dati personali di cui ExpressVPN ha bisogno per configurare il tuo account.

protocolli

ExpressVPN utilizza la crittografia a 256 bit e consiglia il protocollo UDP OpenVPN, anch’esso impostato come protocollo predefinito. Questi sono i più alti standard internazionali per la crittografia, quindi non dovrai preoccuparti della tua privacy. ExpressVPN supporta i seguenti protocolli:

  • OpenVPN UDP: Migliore combinazione di velocità e sicurezza, ma potrebbe non funzionare su tutte le reti.
  • OpenVPN TCP: Probabilmente funzionerà su tutti i tipi di reti e probabilmente sul protocollo VPN più sicuro in circolazione, ma potrebbe essere più lento di UDP.
  • L2TP / IPSec: Sicurezza più debole – utile per l’anonimizzazione e la modifica delle posizioni quando altri protocolli non funzionano.
  • PPTP: Generalmente molto veloce e compatibile praticamente con qualsiasi tipo di rete e dispositivo, ma con la crittografia più debole di tutti questi protocolli.

Ti consigliamo di mantenere le impostazioni predefinite di ExpressVPN, poiché offrono la migliore protezione che puoi ottenere da qualsiasi VPN. Se desideri saperne di più su questo argomento, puoi consultare il nostro articolo che confronta tutti i diversi protocolli VPN.

Registrazione e privacy

ExpressVPN è ufficialmente situato nelle Isole Vergini britanniche. Quel nome potrebbe farti pensare che facciano parte della Gran Bretagna, ma queste isole sono una nazione indipendente con rigide normative sulla privacy (a beneficio dei consumatori). Per questo motivo, ExpressVPN non deve conservare alcun dato. Ciò significa che non sono obbligati a conservare i registri degli utenti.

A causa di quanto sopra, ExpressVPN non conserva alcun traffico o registro IP. Quindi non hanno alcuna informazione su ciò che fai online. L’unico tipo di log che mantengono sono i log di connessione. Questo tipo di log dice loro solo in quali date è stato utilizzato il servizio e a quale server sei connesso. Queste informazioni non sono collegate al tuo IP ma al tuo account utente. Ciò significa che puoi rimanere completamente anonimo, utilizzando un indirizzo email speciale e pagando in bitcoin. Alle loro condizioni: “Potremmo sapere che un cliente ha utilizzato ExpressVPN, ma non sappiamo mai come abbiano utilizzato il nostro servizio … ExpressVPN non raccoglie indirizzi IP, cronologia di navigazione, dati sul traffico o query DNS che potrebbero essere utilizzate per identificare un utente specifico.”

In verità, ExpressVPN non è nemmeno in grado di salvare alcun registro. Ciò è dovuto alla nuova tecnologia TrustedServer introdotta dalla società nel 2019. Tutti i dati sui server ExpressVPN vengono ora inviati attraverso la memoria RAM, che è una forma di memoria volatile. Ciò significa che tutti i dati vengono regolarmente cancellati, perché la memoria RAM necessita di energia elettrica per funzionare. Ogni volta che si interrompe l’alimentazione, tutti i dati raccolti scompaiono automaticamente. Questa è un’ottima soluzione per tutti coloro che prendono sul serio la propria privacy.

Uccidi l’interruttore

Una volta che sei connesso attraverso i tunnel protetti da ExpressVPN, può succedere che la connessione vacilli, per qualsiasi motivo. Ciò significherebbe che i dati non sono protetti fino a quando non è possibile connettersi nuovamente al server ExpressVPN. Probabilmente vuoi impedire che ciò accada.

ExpressVPN offre un ulteriore elemento di sicurezza per Windows e Mac; il kill switch. Una volta abilitato il kill switch non sarai mai più protetto. Se ti capita di perdere la connessione VPN, il kill switch bloccherà tutto l’accesso a Internet. In questo modo non ci sono punti deboli nella tua attività online.

Qualcosa da cercare è che il kill switch a volte si attiva quando si passa da una rete all’altra. Ad esempio quando ti connetti automaticamente a una nuova rete o quando passi da dati a wifi. Non ricevi un messaggio chiaro a riguardo, quindi a volte devi sbloccare manualmente Internet premendo un pulsante “Sblocca Internet” nel software ExpressVPN. Molto sicuro, ma anche poco pratico.

Di quali informazioni ha bisogno ExpressVPN?

Per creare un account con ExpressVPN hai solo bisogno di un indirizzo e-mail e un metodo di pagamento. Ciò significa che puoi rimanere completamente anonimo se usi un indirizzo email anonimo e paghi con Bitcoin. Se ti assicuri che l’indirizzo e-mail non ti ricolleghi in alcun modo, nessuno saprà chi sei.

Conclusione sicurezza ExpressVPN

  • ExpressVPN utilizza la crittografia a 256 bit
  • Puoi scegliere tra i protocolli OpenVPN UDP, OpenVPN TCP, L2TP / IPSec e PPTP
  • ExpressVPN ha un’opzione kill switch
  • ExpressVPN utilizza la tecnologia TrustedServer che utilizza la memoria RAM
  • Per creare un account, hai solo bisogno di un indirizzo e-mail e un metodo di pagamento

Usabilità: quanto ExpressVPN è intuitivo?

Poiché Internet può essere un luogo piuttosto complesso, è essenziale che un servizio VPN abbia un ottimo supporto clienti. Capire quali impostazioni utilizzare o a quale server connettersi può essere abbastanza difficile se il tuo provider VPN non ha un sito Web chiaro o un software facile da usare. Di seguito potrai leggere tutto sulla facilità d’uso di ExpressVPN. Daremo un’occhiata al loro sito Web, al processo di installazione, al software, ai prezzi e all’assistenza clienti.

Il sito Web ExpressVPN

ExpressVPN ha un sito Web molto chiaro e intuitivo. Ti forniscono molte informazioni su come funziona una VPN.

Sito Web della recensione di ExpressVPN

Nella scheda “Cos’è la VPN” puoi trovare molte informazioni su cosa sia esattamente una VPN e su come funzionano i diversi elementi di una VPN.

Nella scheda “Prodotti” è possibile trovare guide di installazione elaborate per diversi dispositivi e sistemi operativi. Inoltre, vedrai diverse estensioni del browser e strumenti per la privacy lì.

La scheda “Supporto” ti porterà a un menu in cui puoi fare clic sulle loro guide per la risoluzione dei problemi o impostare le istruzioni. Come puoi vedere di seguito, puoi anche parlare con il loro servizio clienti qui.

supporto del sito Web express

Pertanto, è facile trovare tutte le informazioni necessarie. Se non riesci a trovare qualcosa, puoi chattare con il loro supporto clienti 24/7.

Installazione di ExpressVPN

Il processo di installazione di ExpressVPN è estremamente semplice e rapido. Con la loro semplice procedura guidata di installazione, non ci vuole tempo prima di poter accedere a Internet in modo anonimo.

Il software ExpressVPN è disponibile per Windows, Mac, Android, iOS e Linux. Puoi anche installare il loro software sul tuo router DD-WRT.

ExpressVPN offre la seguente guida in tre passaggi sul proprio sito Web:

Download rapido

Questo potrebbe sembrare troppo semplificato, ma è davvero così facile. Una volta acquistato un abbonamento, visiti la pagina di configurazione sul sito Web. Seleziona il software per il tuo dispositivo e sistema operativo e lo installi. L’app si aprirà e sarai in grado di vedere come funziona in modo intuitivo. Puoi anche trovare la loro app per dispositivi mobili in qualsiasi app store. Il processo di download è lo stesso per tutti i dispositivi.

L’aspetto e la facilità d’uso di ExpressVPN

L’aspetto grafico del software ExpressVPN è molto professionale e accattivante. Funziona anche in modo intuitivo e il suo utilizzo è estremamente chiaro e autoesplicativo. La maggior parte degli utenti avrà solo bisogno di un pulsante di accensione e spegnimento chiaro e di un modo semplice per cambiare la posizione del server. L’app ExpressVPN ti mostra proprio questo. Inoltre, non è ingombra di informazioni che non capisci o di cui non hai bisogno. Per questo motivo ExpressVPN è l’ideale per le persone che non hanno mai usato una VPN prima.

Nel menu nell’angolo in alto a sinistra puoi trovare le opzioni che ti consentono di modificare le impostazioni della tua connessione VPN se lo desideri. Inoltre, puoi eseguire un test di velocità e selezionare il menu di aiuto in caso di domande.

ExpressVPN-App-Screenshot-Inglese

ExpressVPN e Linux

Proprio come tutti gli altri principali provider VPN, ExpressVPN ti consente di utilizzare il suo servizio su distribuzioni Linux. Infatti, ExpressVPN può essere utilizzato su Ubuntu, Debian, CentOS, Fedora, Raspbian e Arch. In altre parole, ci sono pochissimi sistemi operativi su cui ExpressVPN non funziona. Di seguito troverai un breve riepilogo sull’uso di ExpressVPN su una distribuzione Linux.

L’intera rete di server di ExpressVPN è disponibile anche per i suoi utenti Linux. Non solo, i server sono anche di prim’ordine in termini di velocità e stabilità. Durante il test, non abbiamo riscontrato una singola istanza di perdite DNS o WebRTC.

Poiché tutto viene eseguito tramite il terminale, è importante trovare la pagina giusta per scaricare il repository e apprendere i comandi di base. Questo è tutto. Oltre all’estensione di Firefox e al kill switch, non ci sono funzionalità extra per l’app ExpressVPN per Linux. È sufficiente richiedere l’elenco dei server e connettersi a quello desiderato. L’unico problema che abbiamo avuto durante i test è stata la mancanza di competenza Linux tra i dipendenti del servizio clienti. Ciò potrebbe causare la risoluzione di un problema un po ‘più a lungo, nel caso in cui si dovesse riscontrare uno. Comunque sia, ExpressVPN è in cima alla nostra lista per le migliori VPN per Linux.

Prezzi e modalità di pagamento

Forse l’unico aspetto negativo di ExpressVPN è il loro prezzo. Tuttavia, anche se questa VPN è più costosa, ExpressVPN vale sicuramente la pena.

ExpressVPN offre tre diversi piani di abbonamento. Tutti e tre i piani offrono lo stesso servizio supremo, l’unica differenza è la durata del piano e il costo al mese. Offrono a piano di un mese per $ 12,95, un’ Piano di 6 mesi per $ 9,99 al mese e con la nostra offerta speciale puoi ottenere ExpressVPN per 15 mesi per soli 6,67 al mese.

L’ultima opzione in particolare è un buon affare per la qualità che ottieni in cambio. inoltre, ExpressVPN offre una garanzia di rimborso di 30 giorni. Ciò significa che puoi testare i loro servizi per 30 giorni e recuperare i tuoi soldi se non ti piacciono.

Prezzi Expressvpn

ExpressVPN accetta i seguenti metodi di pagamento:

  • Carta di credito (VISA, MasterCard, American Express, Discover Card, JCB, Diners Club International)
  • PayPal
  • Bitcoin
  • Molti altri metodi di pagamento regionali.

Con queste opzioni sarai senza dubbio in grado di trovare un metodo di pagamento adatto a te. Se vuoi rimanere completamente anonimo, anche al tuo provider VPN, puoi utilizzare Bitcoin per pagare il tuo abbonamento.

Assistenza clienti

Esprimi livechatA differenza di altri provider, ExpressVPN ha una buona pagina di domande frequenti che risponderà all’istante a quasi tutte le tue domande.

Offrono assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sia ai clienti che alle persone che visitano il loro sito. Risponderanno rapidamente e piacevolmente a tutte le vostre richieste.

Se riscontri problemi con il loro servizio, ti aiuteranno a capire cosa è sbagliato e come risolverlo.

Conclusione usabilità ExpressVPN

  • Il sito Web ExpressVPN è chiaro e utile
  • Il processo di installazione di ExpressVPN è estremamente semplice per tutti i dispositivi e sistemi operativi
  • Il software ExpressVPN funziona in modo intuitivo
  • ExpressVPN è leggermente più costoso di altri servizi VPN
  • Offrono una discreta quantità di metodi di pagamento
  • ExpressVPN funziona bene in combinazione con Linux, ma i loro agenti di supporto non conoscono molto i problemi specifici di Linux
  • ExpressVPN ha un eccellente supporto clienti 24/7 con una chat live

Rete server ExpressVPN

La rete di server di una VPN è importante se si desidera aggirare le restrizioni geografiche connettendosi ai server di altri paesi. Ad esempio, puoi connetterti a un server negli Stati Uniti per guardare uno spettacolo sulla versione americana di Netflix. Inoltre, se il tuo governo censura ciò che puoi fare e vedere online, puoi reindirizzare la tua connessione attraverso un server in un altro paese per avere libero accesso a Internet. Qui puoi trovare ulteriori informazioni sui server ExpressVPN e se ExpressVPN offre o meno indirizzi IP dedicati.

Numero di server e posizioni

ExpressVPN ha oltre 3000 server in 94 paesi in tutto il mondo. Grazie a questa immensa rete di server puoi sempre trovare un server che soddisfi le tue esigenze. Inoltre, è possibile cambiare server quando e quanto si desidera quando si utilizza ExpressVPN.

Rete di server ExpressVPN

Nelle applicazioni ExpressVPN è molto semplice selezionare un server e puoi anche salvare i tuoi server preferiti per renderlo ancora più semplice.

Inoltre, ExpressVPN ti mostrerà un server consigliato per la tua posizione. Questo server sarà probabilmente la connessione più veloce per te.

Indirizzo IP dedicato

ExpressVPN non offre un servizio di indirizzi IP dedicato. Uno dei motivi per cui le persone hanno bisogno di indirizzi IP dedicati è ottenere l’accesso a Netflix. Con ExpressVPN non hai bisogno di un IP dedicato per accedere a Netflix perché puoi già farlo con i loro servizi regolari.

Un altro motivo per utilizzare un indirizzo IP dedicato è che alcuni siti Web richiederanno un’identificazione aggiuntiva se si accede sempre al loro sito Web da un indirizzo IP diverso. Se vuoi impedire queste misure extra dalla tua banca o dal tuo governo, puoi dare un’occhiata a un provider VPN che offre indirizzi IP dedicati, come NordVPN.

Conclusione rete server ExpressVPN

  • ExpressVPN ha oltre 3000 server in 94 paesi diversi
  • ExpressVPN non offre indirizzi IP dedicati

Le opzioni di ExpressVPN

Ci sono alcune funzionalità che non tutti i provider VPN offrono ma possono essere molto importanti per gli utenti. Ad esempio, non puoi semplicemente utilizzare alcuna VPN per sbloccare i contenuti Netflix di altri Paesi. In effetti, alcune VPN non funzionano affatto con Netflix. Inoltre, per alcuni è importante l’opzione di scaricare torrent tramite reti P2P. Un’altra opzione che non tutte le VPN offrono. Abbiamo testato queste funzionalità per ExpressVPN. Puoi anche trovare informazioni qui su due funzionalità extra offerte da ExpressVPN. Innanzitutto, esamineremo l’offerta di router del provider. Infine, puoi leggere le loro estensioni del browser facili da usare, il che rende l’utilizzo di ExpressVPN estremamente semplice.

ExpressVPN e Netflix

chat netflix ExpressÈ stato difficile per i provider VPN mantenere gli sforzi di Netflix per bloccare gli utenti VPN. Il servizio di streaming ha iniziato a bloccare gli indirizzi IP utilizzati da molte persone contemporaneamente (come quelli utilizzati da molti server VPN). Netflix non vuole che le persone utilizzino una VPN con il loro servizio.

La maggior parte dei provider VPN ha rinunciato al combattimento, il che significa che puoi guardare Netflix solo con un IP dedicato. Tuttavia, ExpressVPN sta combattendo bene e ha sempre server che ti permetteranno di usare Netflix senza problemi. Perché è una lotta costante, non tutti i loro server funzionano con Netflix. Ma se chiami l’aiuto del servizio clienti di ExpressVPN, ti guideranno sul server giusto che ti consentirà di trasmettere in streaming il tuo programma preferito su Netflix senza problemi. Per questo motivo ExpressVPN è in cima alla nostra lista dei migliori provider VPN per Netflix.

ExpressVPN e torrent

ExpressVPN ti consente di scaricare i torrent in modo anonimo. Le velocità della connessione con ExpressVPN saranno abbastanza elevate da scaricare file senza ritardi. Inoltre, con la loro completa protezione online, rimarrai completamente anonimo.

Trustedserver tecnologia

ExpressVPN ha recentemente introdotto una nuova funzionalità: TrustedServer. Questa tecnologia garantisce che i tuoi dati, insieme alle informazioni online di tutti i clienti ExpressVPN, siano sicuri al 100%. Nessun dato viene salvato sul disco rigido dell’azienda, quindi non può essere rubato. Inoltre, TrustedServer aiuta l’intero sistema ExpressVPN a tenere il passo con gli aggiornamenti più recenti. Ciò riduce enormemente la possibilità di debolezze all’interno del sistema.

Tutti i dati sui server ExpressVPN vengono inviati tramite memoria RAM. Il grande vantaggio di lavorare con questa tecnica è che tutti i dati vengono automaticamente cancellati ogni volta che si interrompe la connessione o l’alimentazione. Ciò è diverso dal lavoro con i dischi rigidi, in cui i dati rimangono anche dopo la fine della sessione. Con TrustedServer, ExpressVPN non può semplicemente salvare alcun registro sull’utilizzo di Internet. Allo stesso modo, hacker, governi e altre istituzioni non saranno in grado di raggiungere i tuoi dati, perché non ci saranno dati da raggiungere.

ExpressVPN sul tuo router

L’installazione di una VPN sul router è il modo ideale per proteggere tutti i tuoi dispositivi a casa in una volta sola. Tuttavia, può essere una seccatura perché devi avere il giusto tipo di router. Inoltre, è necessario modificare il firmware sul router (lampeggiante) per prepararlo per una VPN.

ExpressVPN ti aiuta a rendere questo processo molto più semplice. Sul loro sito Web si collegano ai migliori router pre-flash. Con questi router puoi essere sicuro che il software VPN può essere installato su di esso. Per rendere il processo ancora più semplice, ExpressVPN ha istruzioni di installazione per tutti i router più diffusi sul loro sito Web.

Router Express

Estensioni del browser

Estensione del browser ExpressDopo aver effettuato la registrazione per un abbonamento ExpressVPN, è possibile installare l’estensione del browser. Offrono questa estensione per Chrome, Firefox e Safari. Il vantaggio dell’estensione del browser è che non è necessario aprire l’applicazione ExpressVPN, ma è possibile accedere immediatamente al browser. Vedrai un piccolo logo ExpressVPN nel tuo browser che mostra se il servizio è attivo. Cliccando sull’icona vedrai un’interfaccia molto simile all’applicazione. Qui è possibile attivare e disattivare la VPN e modificare la posizione del server.

Con l’estensione ExpressVPN ha cercato di semplificare ulteriormente l’utilizzo di una VPN. La pigrizia non è più una scusa per non essere protetta su Internet!

Opzioni di conclusione ExpressVPN

  • Netflix funziona con ExpressVPN
  • ExpressVPN ti consente di scaricare torrent
  • Puoi trovare i router giusti sul sito Web ExpressVPN
  • ExpressVPN ha un’estensione per il browser

Conclusione – La nostra esperienza con ExpressVPN

Professionisti
Contro
Ottima VPN a tutto tondo in termini di velocità e sicurezzaNessun indirizzo IP dedicato
Interfaccia intuitiva e software facile da usareDal lato più costoso
Facile da installare
Molta scelta nei server
È possibile guardare Netflix negli Stati Uniti
È possibile scaricare torrent
Garanzia di rimborso entro 30 giorni

Non c’è da meravigliarsi che ExpressVPN sia stato in cima alla nostra lista per un po ‘di tempo. ExpressVPN funziona bene su tutti gli aspetti importanti di un servizio VPN. Offrono grandi velocità e connessioni stabili. Sia che tu stia semplicemente navigando sul Web o giocando intensamente, ExpressVPN crittograferà i tuoi dati senza che tu abbia problemi con il ritardo o il caricamento.

ExpressVPN ha i più alti standard internazionali di crittografia in atto. Le loro politiche sulla privacy e sulla registrazione assicurano che non dovrai preoccuparti del tuo anonimato. Inoltre, con il loro kill switch abilitato, non ci sarà spazio per perdite di dati.

Ciò che rende ExpressVPN un desiderabile provider VPN è la facilità d’uso. Il loro sito Web e software funzionano in modo intuitivo e sembrano puliti. Questo rende i loro servizi accessibili a tutti, che tu sia un giocatore esperto di tecnologia o un browser occasionale.

Anche se ExpressVPN è costoso, sono in cima alla maggior parte degli elenchi per la migliore VPN, e giustamente. Per il servizio che forniscono dovrebbero essere autorizzati a chiedere qualcosa in più. Quando non testiamo altri provider VPN, utilizziamo spesso ExpressVPN, semplicemente per la buona qualità.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map