Le migliori VPN per iPhone. Le migliori opzioni provate e testate. VPNOverview

In questi giorni sta diventando sempre più importante adottare misure precauzionali aggiuntive ogni volta che si è online. Le reti Wi-Fi pubbliche non sono sempre sicure da usare e molti siti Web e organizzazioni monitorano le tue attività online. Pertanto, per assicurarti che non ci siano parti (dannose) che guardano ogni tua mossa online, è una buona idea prendere alcune misure di sicurezza, come l’utilizzo di una VPN (Virtual Private Network).


Anche gli utenti di iPhone possono trarre grandi vantaggi dall’uso di una connessione VPN. È vero che gli iPhone hanno generalmente buone funzionalità anti-malware. Tuttavia, questi ovviamente non influiscono sulla sicurezza delle reti a cui ti colleghi, il che potrebbe essere ancora insicuro. Malware o malware, l’utilizzo di reti non protette può portare a una serie di problemi, basti pensare agli hacker che rubano i tuoi dati, ad esempio. Ecco perché è una buona idea installare una VPN, che aiuta a garantire la sicurezza della tua connessione. Ciò è particolarmente importante perché molti utenti di iPhone e smartphone si affidano alle reti Wi-Fi pubbliche in questi giorni, soprattutto quando viaggiano.

Fortunatamente, installare una VPN sul tuo iPhone è semplice e facile. Ci arriveremo più tardi. Ma prima, dai un’occhiata alla nostra guida per scegliere una buona VPN per il tuo iPhone e le nostre 3 migliori VPN per iPhone.

Quale VPN scegliere per il tuo iPhone? – I nostri primi 3

Inutile dire che, per scegliere la VPN giusta, devi prima sapere cosa stai cercando in una VPN. Di seguito sono riportati alcuni criteri importanti ai quali abbiamo prestato particolare attenzione nella scelta dei nostri primi 3 e che sono probabilmente importanti da prendere in considerazione.

  • Velocità: Le VPN riducono la velocità della tua connessione Internet fino a un certo punto. Tuttavia, ci sono grandi differenze in queste riduzioni di velocità tra i diversi fornitori. Con alcuni noterai quasi nulla e con altri noterai una differenza significativa. Ecco perché abbiamo prestato attenzione a questo durante il test di diverse VPN sul nostro iPhone.
  • Sicurezza e privacy: Per determinare il grado di sicurezza e privacy offerto da una VPN, abbiamo esaminato i protocolli offerti e la politica di registrazione della VPN. Abbiamo anche valutato se una VPN ha ottenuto una copertura negativa per notizie relative a violazioni della sicurezza o della privacy. Infine, abbiamo preso in considerazione le funzioni di sicurezza, come un kill-switch. 
  • Facilita di utilizzo: Poiché, ovviamente, le persone sono meno interessate all’installazione e all’utilizzo di una VPN che è difficile da navigare e non user-friendly, abbiamo anche considerato la facilità d’uso come un criterio importante. Ciò significa che abbiamo anche prestato attenzione alla progettazione e all’aspetto di un’interfaccia VPN e alla qualità del suo servizio clienti.
  • server: se si utilizza una VPN per sbloccare i siti, si desidera che una VPN abbia molti server diversi in paesi diversi. Ad esempio, se usi un server VPN in Germania, non sarai in grado di accedere a Netflix americano. Inoltre, più un server VPN si avvicina alla tua posizione, maggiore sarà la velocità che otterrai.
  • Funzionalità e opzioni extra: Non tutte le VPN sono uguali, ovviamente. Questo vale anche per le opzioni extra offerte da diversi provider VPN. Mentre alcune VPN possono essere considerate soluzioni per la privacy “senza fronzoli”, altri provider fanno del loro meglio per offrire opzioni extra. Questi possono variare da anti-tracker ad server offuscati. Abbiamo anche prestato attenzione a opzioni extra come le funzionalità di geo-sblocco e la compatibilità di Netflix.
  • Costo: Certo, a tutti piace risparmiare un po ‘di soldi. Ecco perché ci siamo anche assicurati di considerare costi e valore.

Sulla base dei criteri di cui sopra, abbiamo creato i seguenti 3 migliori VPN per iPhone.

1. ExpressVPN

Raccomandiamo ExpressVPN a tutti gli utenti di iPhone, perché questa VPN premium non ha praticamente alcun difetto in termini di sicurezza, velocità e facilità d’uso. Questa VPN proteggerà i tuoi dati e ha una grande rete di server di oltre 3000 server in 94 paesi. Per rendere le cose ancora migliori, ExpressVPN è perfetto per iPhone, grazie alla sua fantastica app. L’app è ben progettata e facile da navigare. ExpressVPN è probabilmente la migliore VPN in questo momento, che è anche molto adatta per iPhone. L’unico aspetto negativo: questa VPN è un po ‘più costosa di molti dei suoi concorrenti. Fortunatamente, tuttavia, puoi provare la VPN gratuitamente, grazie alla sua garanzia di rimborso di 30 giorni.

2. CyberGhost

CyberGhost è un ottimo provider VPN a un prezzo molto ragionevole. I suoi server sono veloci, la sua sicurezza è decisamente all’altezza e l’app è molto intuitiva. Un altro grande vantaggio offerto da CyberGhost è la sua garanzia di rimborso di 45 giorni. Questa è una garanzia di rimborso più lunga di quella offerta dalla maggior parte degli altri provider VPN. Pertanto, potresti dire che hai un “periodo di prova” più lungo con CyberGhost. L’unico aspetto negativo, se vuoi, che ha CyberGhost, è che i suoi server sono leggermente più lenti rispetto ai server ExpressVPN e ai server Surfshark, secondo i nostri test. Tuttavia, CyberGhost è ancora un’ottima scelta per una buona VPN sul tuo iPhone.

3. Surfshark

Surfshark è sicuramente una VPN che raccomandiamo agli utenti iPhone e agli utenti VPN in generale. Uno dei motivi è che offre probabilmente il massimo valore di qualsiasi VPN premium là fuori. È del tutto possibile il principale provider VPN più economico, a soli $ 1,99 per un abbonamento di 2 anni. Offre anche buone velocità e un’app mobile di facile navigazione. La sicurezza e la privacy offerte da Surfshark sono di prim’ordine. Surfshark è relativamente nuovo sul mercato VPN, avendo mostrato molti miglioramenti in un breve lasso di tempo. Il motivo principale per cui molti vanno con questo fornitore, tuttavia, è ancora il suo prezzo basso e il grande valore che offre. Anche Surfshark offre una garanzia di rimborso di 30 giorni.

App VPN gratuite vs a pagamento per iPhone

Con così tante VPN là fuori, ci sono ovviamente anche alcune reti private virtuali gratuite. Anche se all’inizio potrebbero sembrare grandi, la maggior parte delle VPN presenta alcuni svantaggi significativi. Ad esempio, molte VPN gratuite impongono limiti di dati, limiti di velocità e talvolta limiti del server. Inoltre, ci sono state ricerche che indicano che la privacy e la sicurezza offerte dalle VPN gratuite spesso non sono all’altezza.

Se desideri comunque vedere se una VPN gratuita è adatta a te, ti consigliamo di leggere il nostro articolo sui migliori servizi VPN gratuiti. In questo articolo discutiamo di diversi provider VPN gratuiti che, contrariamente a molti servizi VPN gratuiti, sono VPN molto decenti. Tieni presente che non abbiamo prestato particolare attenzione alla compatibilità di iPhone durante la creazione del nostro elenco delle migliori VPN gratuite.

Perché usare una VPN per iPhone?

Se stai utilizzando reti Wi-Fi pubbliche, c’è sempre la possibilità che altri provino a rubare i tuoi dati. Soprattutto in alcune destinazioni turistiche le reti Wi-Fi pubbliche non sono sempre sicure. Usando una VPN, puoi rendere molto più difficile per i cyber criminali ottenere i tuoi dati, come il tuo accesso e-mail o i tuoi dati bancari online. Inoltre, una VPN ti aiuta a rivendicare la tua privacy online. Inoltre, con una VPN puoi bypassare le cosiddette restrizioni geografiche. Ad esempio, una VPN può aiutarti ad accedere alla versione americana di Netflix, indipendentemente da dove ti trovi nel mondo.

Ormai, probabilmente sai cosa può fare una VPN per te. Tuttavia, di seguito troverai un breve riepilogo dei vantaggi dell’utilizzo di una VPN sul tuo iPhone.

Motivo
Spiegazione
Rendi la tua connessione Internet più sicura.Per molti dei nostri lettori, questo è il motivo principale per l’utilizzo di una VPN. Gli utenti di iPhone non sono sempre consapevoli dei rischi che le reti Wi-Fi pubbliche rappresentano per loro. Poiché le funzionalità di sicurezza integrate di un iPhone spesso significano che non è necessario alcun software antivirus aggiuntivo, gli utenti di iPhone a volte dimenticano che anche le reti possono essere pericolose. Le reti Wi-Fi pubbliche possono essere sfruttate dai criminali informatici per ottenere l’accesso ai tuoi dati, come password, immagini e persino dettagli di accesso per l’online banking. Pertanto, il motivo più importante per la maggior parte degli utenti di iPhone per ottenere una VPN è quello di proteggere la loro connessione.
Proteggi la tua privacy onlineMolte persone, utenti di iPhone o altro, non guardano con gli occhi spiati per quanto riguarda la loro vita online. Dopotutto, le aziende possono utilizzare le tue informazioni personali per offrirti annunci mirati e altri fastidi. Per molti, proteggere la loro privacy è semplicemente intrinsecamente importante. Inoltre, in alcuni paesi che non sono caratterizzati da molta libertà politica o religiosa, potrebbe anche essere pericoloso visitare determinati siti Web o esprimere determinate idee online senza utilizzare qualcosa per renderti più anonimo online, come una VPN. Infine, molte persone usano una VPN per il download anonimo.
Sblocco di siti Web e servizi di streamingUn altro motivo per cui le persone usano una VPN, che sta diventando sempre più popolare in questi giorni, è la capacità di una VPN di sbloccare molti contenuti con restrizioni geografiche. Ad esempio, una VPN può aiutarti ad accedere a siti Web o contenuti stranieri, che altrimenti sarebbero bloccati. Ad esempio, può aiutarti ad accedere alla versione americana di Netflix, nonostante non sia negli Stati Uniti, o alla BBC iPlayer, senza essere nel Regno Unito.

Installazione di un’app VPN su iPhone

Esistono diversi modi per installare un’app VPN sul tuo iPhone. Inoltre, la maggior parte dei provider VPN lo ha semplificato in un processo semplice e conveniente. Tuttavia, ti forniremo una breve guida dettagliata di seguito che è applicabile alla maggior parte degli utenti di iPhone.

  1. Ottieni un abbonamento con un provider VPN (quello che conosci ha un’app per iPhone).
  2. Scarica l’app VPN dall’app store.
  3. Apri l’app e accedi con i dettagli di accesso.
  4. Se lo desideri, puoi modificare le impostazioni della VPN a tuo piacimento. Pensa a protocolli, opzioni di sicurezza aggiuntive, ecc.
  5. Infine, attiva la connessione VPN. Una volta premuto Connetti, molto probabilmente il tuo iPhone ti chiederà di regolare la configurazione delle connessioni VPN. Segui semplicemente i passaggi.

Installazione manuale di una VPN sul tuo iPhone

Oltre a installare un’app dedicata, puoi anche installare manualmente una VPN sul tuo iPhone. Per fare ciò, avrai bisogno di alcuni dettagli, come mostrato nello screenshot qui sotto.

Aggiungi schermata di configurazione VPN

Una volta arrivato a questa schermata, dovrai inserire alcuni dettagli che puoi trovare sul sito web del tuo provider VPN.

Per arrivare a questa schermata, basta seguire questi passaggi:

  1. Per prima cosa, vai a impostazioni.
  2. Una volta lì, scorri verso il basso fino a “Generale“.
  3. Ora scorri fino in fondo e seleziona “VPN“.
  4. Infine, scegli “Aggiungi configurazione VPN“.

In questo modo puoi installare manualmente una VPN sul tuo iPhone. Tuttavia, si noti che questo modo di fare le cose è notevolmente meno “user-friendly”. Dopotutto, se vuoi modificare la tua connessione VPN in qualsiasi modo, dovrai sempre tornare a questa schermata e cambiare le cose manualmente. Durante l’utilizzo di un’app VPN questo è molto più semplice, spesso si verifica automaticamente e cambiare server è molto più conveniente.

Conclusione: la migliore VPN per iPhone

Riassumendo brevemente, le migliori VPN per iPhone in questo momento nel nostro libro, sono le seguenti tre:

  1. ExpressVPN
  2. CyberGhost
  3. Surfshark

Tutte le VPN sopra funzionano perfettamente su iPhone. Dopo tutto, hanno tutte ottime app user-friendly per iPhone e si comportano molto bene sia in termini di velocità che di sicurezza. Inoltre, ExpressVPN non è solo una delle migliori VPN per iPhone, ma anche la migliore VPN in generale secondo noi. CyberGhost offre un grande valore a prezzi molto ragionevoli, mentre Surfshark è così conveniente per una VPN premium, che rappresenta un’ottima VPN per la prima volta per gli utenti iPhone. Se non riesci a trovare una VPN che ti piace tra queste tre opzioni, puoi anche dare un’occhiata alla nostra pratica panoramica di tutte le VPN che abbiamo testato. Inoltre, questo pulsante ti consente di filtrare le VPN in base a tutto, dal prezzo, alle funzionalità e alla compatibilità con iPhone. Navigazione felice e sicura!

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map